SEPTUM

“Septum” è un diaframma litico ottenuto attraverso l’iterazione di un unico concio di pietra, nato filologicamente dell’evoluzione dei sistemi reciproci. Il sistema Septum è un setto murario perfettamente integrabile nello spazio, per la suddivisione di un ambiente interno o per cingere intimamente lo spazio esterno, da quello tipico della tradizione a quello contemporaneo, permettendo la costituzione di un “locus” privilegiato filtrando e scandendo la luce e articolandone gli effetti.

“Septum” is a stone partition board, which is assembled thought the iteration of a single ashlar. This ashlar derives from the philological evolution of the reciprocal system. Septum is a wall separator, that can be placed in every space, from the traditional to the contemporary one. Its suitability for both dividing inner space and enclosing outer space allows the installation of privileged “locus”. Furthermore Septum let the light on through the holes managing light effects.